Centro Culturale Cittadino San Secondo Asti

Centro Culturale Cittadino San Secondo Asti

Il Centro culturale cittadino san Secondo di Asti, è un’istituzione nata dalla donazione di un privato cittadino, sig. Mario Martinetti, con lo scopo di dare alla città di Asti, ed in particolare al mondo del pensiero  e dell’associazionismo laico cristiano,

un luogo che si denoti come laboratorio culturale, in grado di proporre e promuovere iniziative che favoriscano il dialogo, l’apertura, il superamento del pregiudizio, la riflessione sul mondo contemporaneo.  Con tale intento è funzionante dal 1986.

Il Centro culturale è dotato di moderne attrezzature e spazi confortevoli (salone con circa 200 posti, sale intermedie ), che oltre ad essere utilizzati per gli scopi ora esposti, vengono affittati a privati ed enti esterni per l’organizzazione di convegni, congressi, corsi e riunioni di carattere locale, regionale e nazionale.

La proprietà del Centro è della Parrocchia Collegiata di san Secondo, mentre la gestione tecnica è affidata dal 2001 alla coop. “la Strada”.